Circuito Cinema - Sala Truffaut

programma

Prima visione
23/02/2018 - 21.15

Alla ricerca di Van Gogh

(China’s Van Gogh)
(Paesi Bassi/Cina 2016) di Yu Haibo - 80’

Un esercito di Van Gogh cinesi. È il paesaggio umano del quartiere di Dafen, nella metropoli cinese di Shenzhen, dove si lavora a ritmi incessanti per fabbricare riproduzioni esatte dei quadri di Van Gogh

Prima visione
24/02/2018 - 19.30 / 21.15
25/02/2018 - 18.45 / 20.30

The Party


(Gran Bretagna 2017) di Sally Potter - 71'

Un appartamento, sette persone e mille segreti con altrettante bugie: il tutto nell’arco di una serata. E’ quanto accade a casa di Janet e Bill, pronti a ricevere gli amici più stretti per un party celebrativo: la donna è stata nominata ministro-ombra della salute per i laburisti.

Prima visione
28/02/2018 - 21.15

Cento Anni


(Italia 2017) di Davide Ferrario - 89’

24 ottobre 1917: l’anniversario della disfatta di Caporetto. Da questa ricorrenza si sviluppa un emozionante saggio storico fatto di testimonianze, voci, biografie, documenti visivi.

01/03/2018 - 21.15

Hokusai dal British Museum

(Hokusai: Old Man Crazy to Paint)
(Gb/Gia/Usa 2017) di Patricia Wheatley - 87’

A partire da una mostra epocale, il ritratto di un animo creativo irrequieto e imprendibile, l’autore di una icona mondiale come La grande onda di Kanagawa.

Prima visione
07/03/2018 - 21.15

Félicité


(Fra/Bel/Sen/Ger/Lib 2017) di Alain Gomis - 123’

Félicité canta nei bar di Kinshasa: quando suo figlio ha un incidente, per pagargli l’operazione, cerca di racimolare i soldi necessari.

Prima visione
08/03/2018 - 21.15

Marlina – Omicida in quattro atti

(Marlina the Murderer in Four Acts)
(Indonesia 2017) di Mouly Surya - 90’

Marlina vive a Sumba, in Indonesia, e sta risparmiando per poter seppellire il marito secondo i riti tradizionali.

14/03/2018 - 21.15

Il grande peccatore

(The Great Sinner )
(Usa 1949) di Robert Siodmak - 110’

A Wiesbaden, nell’ 800, uno scrittore, per riscattare la donna di cui è innamorato da un’assurda promessa di matrimonio, da lei fatta in cambio dell’annullamento dei suoi debiti, diviene vittima del demone del gioco.

Prima visione
15/03/2018 - 21.15

Oleg e le arti strane

(Oleg y las raras artes)
(Spagna 2016) di Andrés Duque - 70’

Omaggio anticonvenzionale e toccante al leggendario ed eccentrico compositore russo Oleg Karavaychuk (1927-2016), un film poetico in cui l’artista rapisce lo spettatore con parole, gesti e note di pianoforte del tutto inaspettati