Non bussare alla mia porta

non bussare alla mia porta

Titolo originale: Don't Come Knocking

Howard Spence, vecchia gloria del cinema western, fugge a cavallo dal set dell'ennesimo noioso film da lui interpretato e si rifugia tra il Nevada e il Montana alla ricerca di se stesso. Lo insegue l'avvocato della casa di produzione. Scritto  e interpretato da Sam Shepard, è un film su fragilità e assenze che si rispecchiano le une nelle altre, tempi sfalsati, egoismi, rimpianti, tenerezze, ma è anche un film sul mito, sul cinema e l'America che amavamo e che (forse) non c'è più.

In occasione dello spettacolo “Rip It Up and Start Again” al Teatro delle Passioni di Modena

Link IMDB