Archivio

Lontano Lontano 2019 Gianni Di Gregorio 6
Prima visione

Lontano Lontano

(Italia 2020) di Gianni Di Gregorio - 90'
sabato 22/ 02/ 2020 19.45
domenica 23/ 02/ 2020 20.45

Dei suoi film Di Gregorio è autore e protagonista. Per questo piace immaginarseli specchi e spicchi di vita. Il figlio di mezz'età di Pranzo di ferragosto ha portato con naturalezza al pensionato con famiglia a carico di Gianni e le donne e al quasi pensionato che vede l'agognata fine lavoro allontanarsi in Buoni a nulla

Spazio aperto
memories of murder 1108x0 c default
Prima visione

Memorie di un assassino

(Corea del Sud 2003) di Bong Joon Ho - 129'
sabato 15/ 02/ 2020 21.15 v.o. sott. ita
domenica 16/ 02/ 2020 18.00 v.o. sott. ita
venerdì 21/ 02/ 2020 21.15 v.o. sott. ita
sabato 22/ 02/ 2020 21.30 v.o. sott. ita
domenica 23/ 02/ 2020 18.00 v.o. sott. ita

Gyeonggi, 1986. Il cadavere di una ragazza violentata scatena le indagini dell'inadeguata polizia locale, intenta più a cercare un capro espiatorio che a trovare il vero colpevole.

Spazio aperto
lago
Prima visione

Il lago delle oche selvatiche

(Cina/Francia 2020) di Yi'nan Diao - 113'
sabato 15/ 02/ 2020 19.00 v.ita
domenica 16/ 02/ 2020 20.30 v.ita

Zhou esce dal carcere e finisce immediatamente in una violenta contesa tra gang, che si conclude con l'uccisione di un poliziotto. Braccato dalla legge e dai rivali, è costretto a fidarsi di una prostituta, Liu, forse innamorata di lui.

Spazio aperto
for sama film still 4
Prima visione

Alla mia piccola Sama

(UK/Siria 2019) di Waad al-Kateab e Edward Watts - 100'
giovedì 13/ 02/ 2020 21.15 v.o. sott. ita
venerdì 14/ 02/ 2020 21.15 v.ita

È il film più potente mai uscito sulla guerra in Siria. La regista l'ha girato ad Aleppo nel 2016, durante l'assedio della città, e ha lavorato come una giornalista embedded, però non a fianco dei combattenti ma delle vittime della guerra, soprattutto i bambini.

Kino club
foto hammamet 34 high
Prima visione

Hammamet

(Italia 2020) di Gianni Amelio - 126'
sabato 08/ 02/ 2020 21.15
domenica 09/ 02/ 2020 18.0020.30
Spazio aperto
Sorry We Missed You oj4qwlxex9mp8bm8e83c7qdujfwtxycw8p938ndoq6
Prima visione

Sorry We Missed You

(UK/Francia/Belgio 2019) di Ken Loach - 101'
venerdì 31/ 01/ 2020 21.15 v.o. sott. ita
sabato 01/ 02/ 2020 21.15 v.ita
domenica 02/ 02/ 2020 18.30 v.ita20.30 v.ita
venerdì 07/ 02/ 2020 21.15 v.ita

Ricky, Abby e i loro due figli, l'undicenne Liza Jane e il liceale Sebastian, vivono a Newcastle e sono una famiglia unita. Ricky è stato occupato in diversi mestieri mentre Abby fa assistenza domiciliare a persone anziane e disabili.

Spazio aperto
yuli
Prima visione

Yuli – Danza e libertà

(Spagna/Cuba/Gran Bretagna/Germania 2019) di Icíar Bollaín - 115'
mercoledì 05/ 02/ 2020 21.15 v.o. sott. ita
giovedì 06/ 02/ 2020 21.15 v.ita

Malgrado il punitivo binomio del titolo italiano, quella dell' étoile Carlos Acosta è una storia che con la libertà non ha troppo a che fare

Narciso allo specchioprint
la gomera cinelapsus
Prima visione

La Gomera – L'isola dei fischi

(Romania/Francia/Germania/Svezia 2019) di Corneliu Porumboiu - 97'
giovedì 30/ 01/ 2020 21.15 v.o. sott. ita

Cristi, un poliziotto corrotto di Bucarest, finito in un pasticcio più grande di lui, accetta di aiutare un gangster spagnolo, Paco, per far evadere dal carcere un membro della banda che ha tradito i suoi complici nascondendo 30 milioni di euro.

Kino club
psicomagia cinematographe.it 1 1192x720

Psicomagia – Un'arte per guarire

( Francia 2019) di Alejandro Jodorowski - 100'
mercoledì 29/ 01/ 2020 21.15 v.o. sott. ita

Cosa sia la psicomagia Jodorowski lo spiega nella prima sequenza del suo film: se la psicanalisi è fondata sulla scienza, la parola, la distanza fra terapeuta e paziente, la psicomagia si basa sull'arte, sul contatto corporeo come cura della psiche.

Kino club
loving trl ita peb 90 edit peb mix2 youtube hd 1080p mp4 1280x720

Loving – L'amore deve nascere libero

(Usa 2016) di Jeff Nichols - 123'
martedì 28/ 01/ 2020 21.15 v.o. sott. ita

Richard Loving vive in una zona rurale della Virginia americana. Sua madre fa la levatrice, lui è muratore, e si diletta a mettere mano ai motori delle automobili per farle vincere alle gare di strada.

Legal movieprint
La Ragazza dautunno 19
Prima visione

La ragazza d'autunno

(Russia 2019) di Kantemir Balagov - 137'
sabato 18/ 01/ 2020 21.15 v.ita
domenica 19/ 01/ 2020 17.45 v.ita20.30 v.o. sott. ita
venerdì 24/ 01/ 2020 21.15 v.o. sott. ita
sabato 25/ 01/ 2020 21.15 v.ita
domenica 26/ 01/ 2020 17.45 v.ita20.30 v.ita

Il film è stato selezionato per rappresentare la Russia nella categoria per il miglior film in lingua straniera ai premi Oscar 2020, riuscendo a rientrare nella shortlist dei dieci semifinalisti. Ha vinto a Cannes il premio Un Certain Regard per la miglior regia.

Spazio aperto
manta ray
Prima visione

Manta Ray

(Thailandia/Francia/Cina 2018) di Phuttiphong Aroonpheng - 105'
giovedì 23/ 01/ 2020 21.15 v.o. sott. ita

Il film (vincitore di Orizzonti a Venezia 2018) è una favola rurale di reincarnazione, nutrita della stessa ossessione necrofila che, nella vertigine hitchcockiana, spinge James Stewart a plasmare il fantasma di Kim Novak.

Migratntsprint
SOLE SFONDOPOSTER UBU copia
Prima visione

Sole

(Italia/Polonia 2019) di Carlo Sironi - 97'
mercoledì 22/ 01/ 2020 21.15

Ermanno spende ogni minuto e ogni moneta alle slot machine: non sa immaginare niente di diverso, né lo desidera. Lena arriva dalla Polonia con un pancione di otto mesi, dentro un figlio di cui non conosce il sesso, perché quel bimbo non lo immagina né lo desidera

Kino club
1940

1938 Diversi

(Italia 2018) di Giorgio Treves - 62'
martedì 21/ 01/ 2020 21.15

Sanzioni, obblighi, espulsioni, umiliazioni, privazioni, fino all'internamento e alla deportazione. L'Italia non fu seconda a nessuno per la meticolosità e la durezza delle misure imposte agli ebrei.

Intoleranceprint
FAREWELL
Prima visione

The Farewell – Una bugia buona

(Cina 2019) di Lulu Wang - 100'
venerdì 10/ 01/ 2020 21.15 v.o. sott. ita
sabato 11/ 01/ 2020 21.15 v.ita
domenica 12/ 01/ 2020 18.15 v.ita20.30 v.ita
venerdì 17/ 01/ 2020 21.15 v.ita

C'è qualcosa nel bel film di Lulu Wang che evoca Il Banchetto di nozze di Ang Lee, orientale traslocato in occidente come lei. Un'aria 'familiare', il ritorno di una cultura rimossa (nelle forme di una famiglia amata) che produce un quieto terremoto e lascia dietro di sé un nuovo e fertile squilibrio.

Spazio aperto
gamberetti
Anteprima Nazionale

Gamberetti per tutti

(Francia 2019) di Cédric Le Gallo e Maxime Govare - 100'
giovedì 16/ 01/ 2020 21.15 v.o. sott. ita

Dopo aver fatto dichiarazioni omofobiche, Mathias Le Goff (Nicolas Gob), vice campione mondiale di nuoto ormai a fine carriera, è condannato a allenare Les Crevettes Pailletées, una squadra di pallanuoto formata da atleti gay, il cui obbiettivo è qualificarsi per partecipare ai Gay Games che si svolgono in Croazia.

Schermi e palcosceniciprint
miniera
Prima visione

Il segreto della miniera

(Croazia/Slovenia 2019) di Hanna Antonina Wojcik Slak - 98'
mercoledì 15/ 01/ 2020 21.15 v.o. sott. ita

Occorre abituare gli occhi all'oscurità, come fa il minatore Aljia nelle sue incursioni speleologiche, per guardare in fondo al pozzo della tragedia bosniaca

Kino club
Lo Sceicco Bianco 1

Lo sceicco bianco

(Italia 1952) di Federico Fellini - 86'
martedì 14/ 01/ 2020 21.15

In viaggio di nozze a Roma, la giovane sposina Wanda (Brunella Bovo) si eclissa per raggiungere il suo eroe dei fotoromanzi, lo Sceicco Bianco (Alberto Sordi), al quale scrive assiduamente firmandosi “bambola appassionata”. 

Modern classic
rosi
Prima visione

Citizen Rosi

(Italia 2019) di Didi Gnocchi e Carolina Rosi - 126'
giovedì 09/ 01/ 2020 21.15

Comincia male il film, con le parole di Carolina Rosi, secondogenita di “Franco”, come lei era abituata a chiamare il padre, che sembrano comporre un'oleografia celebrativa del genitore e per quanto insista a ripetere “questo non è un documentario su di te” si fa fatica a crederle: ad aprire il film, infatti, è una presentazione del regista, fatta dalla figlia, che lo racconta così: “Era alto, maestoso, dava sicurezza...era la mia vetta”.

Narciso allo specchioprint