Milano, via Padova

viapadova2

Il film è un documento che nasce per eccesso di zelo in un’indagine sulla gente che vive la via. Narra di razzismo e insofferenza attraverso il canto che mostra la dolcezza di un ritmo dimenticato. L’insolita realtà raggiunge picchi performativi quando i problemi personali e sociali si intrecciano. È un film in alto divenire. Nasce come opera sintetica ma come i temi trattati, prolunga la sua vita nel tempo. Dopo quattro anni è diventato un lungometraggio.

Link IMDB