#iorestoinSALA

Visages, Villages
v.o. sott. ita

Visages, Villages

(Francia 2017) di Agnès Varda e JR - 90’
giovedì 18/ 06/ 2020 16.30
venerdì 19/ 06/ 2020 20.00
sabato 20/ 06/ 2020 22.00
domenica 21/ 06/ 2020 19.30
lunedì 22/ 06/ 2020 18.30
martedì 23/ 06/ 2020 20.30
mercoledì 24/ 06/ 2020 21.00

Film a quattro mani, quattro piedi e quattro occhi, dato che nel corso del viaggio sarà sovente questione di sguardi.

georgetown3

Georgetown

(Usa 2020) di Christoph Waltz - 99'
mercoledì 03/ 06/ 2020 21.30
giovedì 04/ 06/ 2020 22.00
venerdì 05/ 06/ 2020 21.00
sabato 06/ 06/ 2020 22.30
domenica 07/ 06/ 2020 18.00
lunedì 08/ 06/ 2020 20.00
martedì 09/ 06/ 2020 20.0021.30
mercoledì 10/ 06/ 2020 20.0021.30
giovedì 11/ 06/ 2020 20.30
venerdì 12/ 06/ 2020 21.00
sabato 13/ 06/ 2020 18.30
domenica 14/ 06/ 2020 21.30
lunedì 15/ 06/ 2020 19.00
martedì 16/ 06/ 2020 21.00
mercoledì 17/ 06/ 2020 20.30
giovedì 18/ 06/ 2020 19.30
venerdì 19/ 06/ 2020 21.30
sabato 20/ 06/ 2020 19.00
domenica 21/ 06/ 2020 21.00
lunedì 22/ 06/ 2020 20.00
martedì 23/ 06/ 2020 22.00
mercoledì 24/ 06/ 2020 19.30
giovedì 25/ 06/ 2020 20.30
venerdì 26/ 06/ 2020 23.30
sabato 27/ 06/ 2020 18.30
domenica 28/ 06/ 2020 20.00
lunedì 29/ 06/ 2020 22.00
martedì 30/ 06/ 2020 16.30
mercoledì 01/ 07/ 2020 21.00
varda

Varda by Agnès

(Francia 2019) di Agnès Varda - 115'
giovedì 02/ 07/ 2020 22.00
venerdì 03/ 07/ 2020 20.30
sabato 04/ 07/ 2020 21.30
domenica 05/ 07/ 2020 18.30
lunedì 06/ 07/ 2020 20.30
martedì 07/ 07/ 2020 21.00
mercoledì 08/ 07/ 2020 19.30
giovedì 09/ 07/ 2020 22.00
venerdì 10/ 07/ 2020 20.30
sabato 11/ 07/ 2020 21.30
domenica 12/ 07/ 2020 18.30
lunedì 13/ 07/ 2020 20.30
martedì 14/ 07/ 2020 21.00
mercoledì 15/ 07/ 2020 19.30

Nel 1994, in coincidenza con una retrospettiva alla Cinémathèque française, ho pubblicato un libro intitolato Varda par Agnès. Venticinque anni dopo, lo stesso titolo viene dato al mio film fatto di immagini in movimento e di parole.

gusmao

La vita invisibile di Eurídice Gusmão

(Brasile/Germania 2019) di Karim Aïnouz - 139'
giovedì 25/ 06/ 2020 19.00
venerdì 26/ 06/ 2020 22.00
sabato 27/ 06/ 2020 20.00
domenica 28/ 06/ 2020 21.30
lunedì 29/ 06/ 2020 16.00
martedì 30/ 06/ 2020 19.30
mercoledì 01/ 07/ 2020 18.00
giovedì 09/ 07/ 2020 19.00
venerdì 10/ 07/ 2020 22.00
sabato 11/ 07/ 2020 20.00
domenica 12/ 07/ 2020 21.30
lunedì 13/ 07/ 2020 16.00
martedì 14/ 07/ 2020 19.30
mercoledì 15/ 07/ 2020 18.00

Rio de Janeiro, 1950. Eurídice e Guida sono due sorelle inseparabili che vivono con i loro genitori dagli ideali conservatori. 

burning

Burning – L’amore brucia

(Corea del Sud 2018) di LEE Chang-dong - 148'
giovedì 25/ 06/ 2020 17.30
venerdì 26/ 06/ 2020 19.00
sabato 27/ 06/ 2020 23.00
domenica 28/ 06/ 2020 17.00
lunedì 29/ 06/ 2020 19.00
martedì 30/ 06/ 2020 22.30
mercoledì 01/ 07/ 2020 16.30
giovedì 09/ 07/ 2020 17.30
venerdì 10/ 07/ 2020 19.00
sabato 11/ 07/ 2020 23.00
domenica 12/ 07/ 2020 17.00
lunedì 13/ 07/ 2020 19.00
martedì 14/ 07/ 2020 22.30
mercoledì 15/ 07/ 2020 16.30

Jongsu, un giovane fattorino con aspirazioni letterarie, incontra Haemi facendo una consegna. I due iniziano a frequentarsi e la ragazza, prima di affrontare un viaggio in Africa, gli chiede di occuparsi del suo gatto.

daguerreotype2

Daguerréotypes

(Francia-RFT 1976) di Agnès Varda - 80’
giovedì 25/ 06/ 2020 16.00
venerdì 26/ 06/ 2020 17.30
sabato 27/ 06/ 2020 17.00
domenica 28/ 06/ 2020 15.30
lunedì 29/ 06/ 2020 17.30
martedì 30/ 06/ 2020 18.00
mercoledì 01/ 07/ 2020 22.30
giovedì 09/ 07/ 2020 16.00
venerdì 10/ 07/ 2020 17.30
sabato 11/ 07/ 2020 17.00
domenica 12/ 07/ 2020 15.30
lunedì 13/ 07/ 2020 17.30
martedì 14/ 07/ 2020 18.00
mercoledì 15/ 07/ 2020 22.30
lunedì 02/ 11/ 2020 18.00 v.o. sott. ita

La cineasta e la sua piccola troupe si introducono nei negozi come topolini, con la massima discrezione. Documentando le storie personali del macellaio o del panettiere, le origini provinciali, l’arrivo a Parigi, il lavoro, la pensione, Varda crea così bene una serie di ritratti in movimento da svelare possibilità romanzesche.

pasolini2
Incontro con l'autore

In un futuro aprile - Il giovane Pasolini

(Italia 2020) di Francesco Costabile e Federico Savonitto - 81'
lunedì 02/ 11/ 2020 21.00
martedì 03/ 11/ 2020 19.30
mercoledì 04/ 11/ 2020 21.30
giovedì 05/ 11/ 2020 21.00
venerdì 06/ 11/ 2020 21.30

Durante gli anni Quaranta, il giovane Pier Paolo Pasolini vive a Casarsa, in Friuli, nel paese di sua madre.

tottiHERO
Incontro con l'autore

Mi chiamo Francesco Totti

(Italia 2020) di Alex Infascelli - 101'
venerdì 06/ 11/ 2020 19.00
sabato 07/ 11/ 2020 21.30
domenica 08/ 11/ 2020 18.00
martedì 10/ 11/ 2020 20.00
mercoledì 11/ 11/ 2020 20.30
giovedì 12/ 11/ 2020 21.00
venerdì 13/ 11/ 2020 19.30
sabato 14/ 11/ 2020 18.30
domenica 15/ 11/ 2020 19.30
lunedì 16/ 11/ 2020 18.00

È la notte che precede l'addio al calcio e Francesco Totti ripercorre tutta la sua vita, come se la vedesse proiettata su uno schermo insieme agli spettatori. 

cosa sara
Prima visione
Incontro con l'autore

Cosa sarà

(Italia 2020) di Francesco Bruni - 101'
sabato 31/ 10/ 2020 21.00
domenica 01/ 11/ 2020 20.00
lunedì 02/ 11/ 2020 21.30
martedì 03/ 11/ 2020 21.00
mercoledì 04/ 11/ 2020 19.30
giovedì 05/ 11/ 2020 20.00
venerdì 06/ 11/ 2020 20.30
sabato 07/ 11/ 2020 20.00
domenica 08/ 11/ 2020 19.30
martedì 10/ 11/ 2020 18.30
mercoledì 11/ 11/ 2020 19.00
giovedì 12/ 11/ 2020 19.30
venerdì 13/ 11/ 2020 20.00
sabato 14/ 11/ 2020 20.30
domenica 15/ 11/ 2020 21.00
lunedì 16/ 11/ 2020 21.30
martedì 17/ 11/ 2020 21.30
mercoledì 18/ 11/ 2020 19.00
giovedì 19/ 11/ 2020 19.30
venerdì 20/ 11/ 2020 20.00
sabato 21/ 11/ 2020 20.30
domenica 22/ 11/ 2020 21.00
lunedì 23/ 11/ 2020 21.30
martedì 24/ 11/ 2020 20.30

Bruno Salvati è un regista di scarso successo, reduce dalla separazione dalla moglie Anna da cui ha avuto due figli, la ventenne Adele e il diciassettenne Tito.

i piccoli e i grandi selezione di cortometraggi e

I piccoli e i grandi. Selezione di cortometraggi

(Francia, Svizzera, Italia 2020) di AA.VV. - 45'
domenica 15/ 11/ 2020 17.30
lunedì 16/ 11/ 2020 17.30
martedì 17/ 11/ 2020 17.00
mercoledì 18/ 11/ 2020 16.00
giovedì 19/ 11/ 2020 16.30

A partire dalla lettura delle avventure di Alice, la minuscola bambina nata dalla fantasia di Gianni Rodari per le sue “Favole al telefono”, una selezione di cortometraggi d’autore popolati da personaggi “fuori misura”