Archivio

La persona peggiore del mondo The Worst Person in the World 2021 11
Prima visione

La persona peggiore del mondo

(Nor | Fra | Sve | Dan 2021) di Joachim Trier - 127'
sabato 27/ 11 21.15 v.ita
domenica 28/ 11 18.00 v.ita20.45 v.o. sott. ita

Julie scappa da tutte le situazioni in cui si trova: dai corsi universitari cambiati uno dopo l’altro; dalle feste in cui non si diverte; dalle relazioni che la fanno sentire ingabbiata. Scappa da un luogo o da un rapporto, per entrare immediatamente in un altro; un’altra festa, un’altra storia.

Spazio aperto
IWP annette foto1
Prima visione
v.o. sott. ita

Annette

(Fra | Mes | USA | Svi | Bel | Gia |Ger 2021) di Leos Carax - 139’
venerdì 19/ 11 21.00
sabato 20/ 11 21.00
domenica 21/ 11 17.3020.30
venerdì 26/ 11 21.00

In Annette, Ann (Marion Cotillard) è una diva della lirica che ogni sera muore in scena, Henry (Adam Driver) una star dello stand-up che fa morire dal ridere la platea. A Los Angeles si incontrano e contro ogni logica si innamorano. Anche il pubblico è sorpreso da quel sentimento smisurato come l'ego di Henry. Davanti agli obiettivi dei paparazzi, concepiscono Annette, bambina, bambola, enfant prodige, miracolo e dannazione.

Spazio aperto
LFS 10
Prima visione
v.o. sott. ita

La Festa silenziosa

(Argentina 2021) di Diego Fried - 87'
giovedì 25/ 11 21.15

Poche ore prima di celebrare il suo matrimonio nella tenuta del padre, Laura si concede una passeggiata in solitudine ritrovandosi a una festa insolita. La musica e l'atmosfera la distraggono per un attimo dai suoi pensieri fino a quando qualcosa di inaspettato cambia drasticamente il corso della serata.

Kino club
viapadova2

Milano, via Padova

(Italia 2017) di Flavia Mastrella e Antonio Rezza - 70'
mercoledì 24/ 11 21.15

Il film è un documento che nasce per eccesso di zelo in un’indagine sulla gente che vive la via. Narra di razzismo e insofferenza attraverso il canto che mostra la dolcezza di un ritmo dimenticato. L’insolita realtà raggiunge picchi performativi quando i problemi personali e sociali si intrecciano.

Schermi e palcosceniciprint2
AlfieSamba Listen Stills 0450 scaled
Prima visione
v.o. sott. ita

Listen

(Portogallo | UK 2020) di Ana Rocha - 73'
martedì 23/ 11 21.15

In una zona periferica di Londra, Bela e Jota, una coppia portoghese con tre bambini, fatica a far quadrare i conti. Quando a scuola si verifica un malinteso con la loro figlia sorda, i servizi sociali si mostrano preoccupati per le condizioni in cui vivono i bambini.

luso
02 competitiva a metamorfose dos passaros imagem 2
Prima visione
v.o. sott. ita

La Metamorfosi degli uccelli

(Portogallo 2020) di Catarina Vasconcelos - 101'
martedì 16/ 11 21.15

L'esordio della regista portoghese è una meditazione sulla perdita e l'assenza – quella di due madri – in cui le parole accompagnano senza un legame diretto immagini dalle forti suggestioni pittoriche.

luso
scelta di anne 1148x765
Prima visione

La scelta di Anne – L'événement

(Francia 2021) di Audrey Diwan - 100'
venerdì 12/ 11 21.15 v.o. sott. ita
sabato 13/ 11 21.15 v.ita
domenica 14/ 11 18.15 v.ita20.30 v.o. sott. ita

Che cos'è la memoria? Per Annie Ernaux, che pubblica “L'evento” nel 2000, a quasi 40 anni dall'aborto clandestino vissuto da studentessa nel 1963 e rivissuto nel presente durante la stesura del libro, è innanzitutto un fatto materiale. Una sensazione violenta che sopraggiunge a più riprese, cogliendola alle spalle e costringendola a mettere a fuoco sulla pagina un tempo lontano e sfocato ma ancora prepotentemente pulsante della sua vita, dentro al quale deve reimmergersi, perché si compia l'auspicio di Michel Leiris, riportato in esergo, “che l'evento diventi scritto, che lo scritto diventi evento”.

Spazio aperto
ADAY STILL18
Prima visione
v.o. sott. ita

Days

(Taiwan 2021) di Tsai Ming-liang - 127'
giovedì 11/ 11 21.15

Il film segue l'attore Lee Kang-sheng nel corso di una lunga giornata che prelude a un incontro amoroso in un hotel. Il tempo scorre lentissimo nell'attesa della sera e poi si conclude nella notte in un piccolo ristorante, Il film, in fondo, è un anti melodramma. Il racconto di un desiderio che si stempera nell'attesa più ordinaria, fra mansioni quotidiane.

Kino club
futura
Prima visione

Futura

(Italia 2021) di Pietro Marcello, Francesco Munzi e Alice Rohrwacher - 105'
mercoledì 10/ 11 21.15

Il film prova a raccontare un pezzo d'Italia, e quindi di “mondo”, attraverso la voce dei “giovani”, categoria antropologicamente sfuggente, sociologicamente insidiosa, ideologicamente problematica. Un viaggio-inchiesta nel paese, sulla scia di Pasolini, attraverso e dentro le sue pieghe, lasciandosi guidare da un sentimento genuino di curiosità e desiderio d'incontro.

Riusciranno i nostri eroi
mosquito2
Prima visione
v.o. sott. ita

Mosquito

(Portogallo 2019) di João Nuno Pinto - 122'
martedì 09/ 11 21.15

Sognando di vivere grandi avventure e di difendere la propria patria, un giovane portoghese si arruola nell'esercito durante la Prima Guerra Mondiale e viene mandato al fronte in Mozambico, Africa.

luso
arminuta2
Prima visione

L'Arminuta

(Italia 2021) di Giuseppe Bonito - 110'
sabato 06/ 11 21.00
domenica 07/ 11 20.30

Estate 1975. Una tredicenne diventa, senza che nessuno chieda il suo consenso, l'arminuta, cioè la ritornata. Fa cioè ritorno a una famiglia biologica di cui non sapeva nulla. Passa da un'agiata esistenza piccolo borghese a una vita nelle campagne abruzzesi in cui regnano la povertà e la mancanza di cultura.

Spazio aperto
antigone
Prima visione

Antigone

(Canada 2021) di Sophie Deraspe - 109'
venerdì 05/ 11 21.15 v.o. sott. ita
sabato 06/ 11 18.30 v.ita
domenica 07/ 11 18.00 v.ita

Nel 1971, la versione di “Antigone” di Liliana Cavani, “I cannibali”, portava la tragedia greca nell'Italia minacciata dalla strategia della tensione. Oggi, in era di immigrazioni, stati di polizia e comunicazione di massa, con meno visione politica ma altrettanto ardore militante, Deraspe fa di Antigone un'algerina emigrata in Canada che dopo l'uccisione di un fratello da parte di agenti e l'arresto dell'altro, si sostituisce a quest'ultimo e va in carcere al posto suo.

Spazio aperto
La dott.ssa Marlene del Pronto Soccorso arrabbiata cerca di trovare un posto tra i reparti per un ricovero urgente
Prima visione
Incontro con l'autore

Io resto

(Italia 2021) di Michele Aiello - 81'
giovedì 04/ 11 21.00

Il grande regista Feredrick Wiseman ha dichiarato: “La mia ricerca sulle istituzioni sociali e sulle persone si basa soltanto sulla forza dell'osservazione”. Aiello con il suo film mette alla prova l'efficacia di questa “buona pratica” registica confrontandosi con una situazione incandescente

Riusciranno i nostri eroi
1580992773790 1000x0702 0x0x0x0 1580992780990
Prima visione

La pittrice e il ladro

(Norvegia 2020) di Benjamin Ree - 102'
martedì 02/ 11 21.15 v.ita
mercoledì 03/ 11 21.15 v.o. sott. ita

Un'artista fa amicizia con il ladro che ha rubato i suoi quadri. Diventa la sua più stretta alleata quando viene gravemente ferito in un incidente d'auto e ha bisogno di cure a tempo pieno, anche se i suoi dipinti non vengono ritrovati. Ma poi le cose cambiano. 

Narciso allo specchioprint
Petite Maman 10 c Lilies Films
Prima visione

Petite Maman

(Francia 2021) di Céline Sciamma - 73'
venerdì 22/ 10 21.15 v.o. sott. ita
sabato 23/ 10 21.30 v.ita
domenica 24/ 10 19.00 v.ita21.00 v.o. sott. ita
venerdì 29/ 10 21.15 v.o. sott. ita
sabato 30/ 10 21.30 v.ita
domenica 31/ 10 19.00 v.ita21.00 v.ita
lunedì 01/ 11 19.00 v.ita21.00 v.o. sott. ita

Un piccolo film che sa affrontare grandi temi quali l'infanzia e il timore della perdita. La nonna di Nelly, che ha 8 anni, muore in una casa di riposo. Lei e i genitori raggiungono quella che era la sua abitazione per sistemarla per una probabile vendita.

Spazio aperto
effetto notte
v.o. sott. ita

Effetto Notte

(Francia | Italia 1973) di François Truffaut - 115'
giovedì 28/ 10 21.15
mercoledì 17/ 11 17.30

Negli studi della Victorine, a Nizza, il regista Ferrand gira un film hollywoodiano: dal primo ciak fino all’ultimo giorno di riprese i problemi produttivi si mescolano con le storie private e le fragilità psicologiche dei vari membri della troupe.

Modern classic
Pozzis Samarcanda2

Pozzis, Samarcanda

(Italia 2021) di Stefano Giacomuzzi - 86'
mercoledì 27/ 10 21.15

Cocco e Stefano sono due amici improbabili legati da un unico obiettivo: arrivare a Samarcanda. Cocco ha 73 anni e un passato tormentato di carcerato per omicidio, è affetto dal morbo di Crohn ed è l’unico abitante di Pozzis, un paese abbandonato sulle montagne friulane. Da sempre sogna di partire verso est in sella alla sua Harley Davidson del 1939.

Kino club
EugLZKBXYAIeH G.jpg large
Prima visione

Adam

( Mar | Fra | Bel | Qat 2021) di Maryam Touzani - 98'
martedì 26/ 10 21.15

Il film ripercorre le orme tematiche dello stereotipo di genere, focalizzandosi sulla storia della donna araba Samia. Non sposata e in attesa di un figlio, la protagonista è assunta da Abla, donna e madre metodica. 

Kino club
DRIVE MY CAR Hidetoshi Nishijima and Toko Miura
Prima visione

Drive My Car

(Giappone 2021) di Hamaguchi Ryusuke - 179'
mercoledì 20/ 10 20.30 v.o. sott. ita
giovedì 21/ 10 20.30 v.ita

Il film, tratto da un racconto di Haruki Murakami, è la storia di un regista teatrale e della sua compagna, che scrive per la televisione. Due persone che narrano. Che traducono. È un film sulla elaborazione del lutto.

Kino club
cannabismeeting4
Prima visione
v.o. sott. ita

City Hall

(Usa 2021) di Frederick Wiseman - 275'
martedì 19/ 10 19.30

Il concetto chiave del film non è “resilienza”, parola che il protagonista del film, il sindaco di Boston, ripete ad ogni discorso tra i tanti che gli sentiamo fare nel film, quanto “trauma”. La capitale del Massachussets per Wiseman è la città nata dal Boston Tea Party e squarciata recentemente dall’attentato della maratona del 2013 (due momenti esplicitamente ricordati nel film), abituata a sopravvivere a traumi interni, nazionali e anche dal fronte, e a farli diventare parte delle proprie strade e delle proprie mura.

Kino club